lunedì 14 settembre 2015

Se dovessi innamorarmi vorrei che l'amore assomigliasse alla canzone di Gaber

Ascoltando un'intervista di Rosita Celentano in cui parla del grande amore conosciuto a 50 anni, e pensando a mia sorella ed al suo bellissimo grande amore alla stessa età, mi sono chiesta quante volte ci si può innamorare nella vita di un amore che non assomigli all'amore, ma lo sia veramente. Molti dicono una sola volta. Rosita ha detto tre volte. Di sicuro mi sono innamorata due volte, la prima a 15 anni, era amore, ne sono sicura.

5 commenti:

  1. se ti innamori Gaber te lo scordi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può darsi che il mio tempo di amare (un uomo) in senso coppia, sia passato. Che il mio tempo segua altri corsi, altre vie.Grazie, ciao

      Elimina
  2. Ci può essere un numero che quantifichi le volte del vero amore?
    Non credo. Se è amore è amore. (punto)

    RispondiElimina
  3. Ma...si ama in tanti modi diversi, si sente degli amori diversi. Esempio, l'amore per un amico, l'amore per un compagno di vita, l'amore sognante ed esaltato, da sonetti, l'amore soave e sereno come in un porto sicuro. C'è un amore che assomiglia ad un tsunami , un'onda gigantesca che tutto travolge e stravolge. Mio padre diceva, che nella vita amiamo molte volte, ma una persona sola cattura veramente il nostro cuore, tipo "l'amore ai tempi del colera" e di tanti altri capolavori della letteratura. Mi chiedevo appunto questo, quale fosse la persona "unica" nella storia del mio romanzo d'amore personale. Ciao e grazie...se non passi tu, con i miei 7 lettori di numero, non passo più neanch'io dal mio blog. baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa avevo capito che riguardasse solo l'amore tra due persone.
      Sicuramente ci sono diverse forme di amore secondo la situazione.
      Per il pasaggio sul blog, per me è un piacere. Immagino che tu sia impegantissima.

      Elimina